LAVORO: imparare, produrre, realizzarsi

Abbiamo voluto che la natura e la luce accompagnassero la vita della fabbrica per non trasformare nessuno in un essere troppo diverso da quello che vi è entrato.

Adriano Olivetti

 

Il mondo del lavoro è cambiato e cambierà in modo ancora più significativo nei prossimi anni: lo sviluppo della tecnologia, la transizione dal manifatturiero al terziario, l’ingresso di un numero maggiore di donne nel mercato, le sfide della globalizzazione stanno modificando l’organizzazione stessa dell’impresa. In questo scenario in grande evoluzione, diventa ancor più importante il ruolo delle persone che nelle organizzazioni vivono e operano. Le imprese responsabili sanno che gli obiettivi di profitto possono essere conseguiti anche grazie a una diversa gestione delle risorse umane e che un’organizzazione si sviluppa grazie a professionalità diverse e complementari, a una rete di competenze in cui il singolo vive in relazione con i colleghi, a un clima di fiducia che migliora il rapporto tra le persone.
Quali iniziative di CSR per i dipendenti contribuiscono non solo a migliorare il clima, ma consentono migliori performance finanziarie, un aumento della produttività, una riduzione dei costi e in una superiore capacità di attrarre talenti?